Banner

menu

 

 

lettera A lettera B lettera C lettera D lettera E lettera F lettera G lettera H lettera I lettera L lettera M lettera N lettera O lettera P letter Q lettera R lettera S lettera T lettera U lettera V lettera Z

F

FATTORE Rh: E'una sostanza (antigene) che può essere presente o non sui globuli rossi. Nel primo caso si parla di Rh + o positivo e nel secondo di Rh - o negativo.


FERRITINA: E' la più importante proteina di deposito dei ferro ed è perciò indice di tali riserve.


FERRO: E'una sostanza utilizzata dall'organismo per la sintesi dell'emoglobina e quindi dei globuli rossi. Si può misurare la quantità di ferro disponibile nel plasma (sideremia), in "maga77ino" (ferritina) o la capacità di trasporto dal magazzino (transferrinemia). Se questa preziosa sostanza è carente il medico consiglierà una terapia a base di ferro. Oltre alla terapia sarà bene seguire una dieta con alimenti che contengano una buona quantità di ferro.


FORMULA LEUCOCITARIA: E'il conteggio dei diversi tipi di globuli bianchi che, normalmente, sono così suddivisi:
GRANULOCITI:
- Neutrofili 50 - 75% - Eosinofili - Basofili
LINFOCITI: 15 - 45% MONOCITI: 1 - 10%
FRAZIONAMENTO # E'il termine con cui si indicano le operazioni atte a scomporre il sangue prelevato al donatore (sangue intero) nelle sue principali componenti:,
EMAZIE - BUFFY CE)ATs (da cui si estraggono le piastrine) - PLASMA.
Il frazionamento avviene mediante centrifugazione dei sangue intero e sua successiva spremitura a circuito chiuso. Con una sola donazione si possono quindi aiutare diversi riceventi.


FRAZIONAMENTO INDUSTRIALE: E' il procedimento che le aziende produttrici di farmaci plasmaderivati eseguono per ottenere dal plasma:
- Fattori della coagulazione -Albumina
- Gamma-giobuline aspecifiche - Altri componenti

 

 

Portale sviluppato da: digitecno Copyright © All rights reserved.

sito ottimizzato per Internet Explorer ad una risoluzione video min. 800x600

 
menu